Ricerca























banner_domiciliazioni_largo_diritto_amministrativo.jpg
mod_vvisit_counterOggi212
mod_vvisit_counterDal 12/06/094089016
magistratura_esame_avvocato_2012_2013.jpg

domiciliazioniprevprof.jpg
























CERCA SU QUESTO SITO

Ricerca personalizzata

 

compendio_amministrativo_caringella.jpg compendio_amministrativo_casetta.jpg  corso_diritto_amministrativo_rocco_galli.jpg  manuale_diritto_amministrativo_chieppa_giovagnoli.jpg

 

MANUALI E COMPENDI DIRITTO AMMINISTRATIVO 2012
Galli - Caringella - Casetta - Giovagnoli - Garofoli
ORDINA ON LINE IL TUO TESTO

svincolo indennitą di espropriazione: modello di ricorso
Art 28 DPR n 327 del 2001
(R) Pagamento definitivo della indennità
 
1. L'autorità espropriante autorizza il pagamento della somma depositata al proprietario od agli aventi diritto, qualora sia divenuta definitiva rispetto a tutti la determinazione dell'indennità di espropriazione, ovvero non sia stata tempestivamente notificata l'opposizione al pagamento o sia stato concluso tra tutte le parti interessate l'accordo per la distribuzione dell'indennità. (R)
2. L'autorizzazione è disposta su istanza delle parti interessate, su proposta del responsabile del procedimento successiva alla audizione delle parti, da cui risulti anche la mancata notifica di opposizioni di terzi. (R)
3. Unitamente all'istanza, vanno depositati:
a) un certificato dei registri immobiliari, da cui risulta che non vi sono trascrizioni o iscrizioni di diritti o di azioni di terzi;
b) un attestato del promotore dell'espropriazione, da cui risulti che non gli sono state notificate opposizioni di terzi. (R)


TRIBUNALE DI ....
DOMANDA PER LO SVINCOLO
DELL'INDENNITA' DI ESPROPRIAZIONE
Ill.mo Sig. Giudice,
il Sig. ...., codice fiscale n. ...., nato a ...., il ...., residente in ...., via ...., n. .... e domiciliato in ...., via ...., n. ...., presso l'Avv. ...., codice fiscale n. ....,
PREMESSO
- che ha subito l'espropriazione del terreno di sua proprietà sito in ...., contrada ...., contraddistinto in Catasto al n. ...., foglio ...., particella ...., confinante .... disposta a favore di ...., con decreto prefettizio n. ...., del ...., pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il ....;

- che l'Ente espropriante è stato autorizzato ad occupare permanentemente il predetto immobile previo versamento alla Cassa Depositi e Prestiti dell'indennità di Euro .... a favore dell'esponente;
 
- che non sono state notificate alla Prefettura opposizioni circa la misura e il pagamento della suddetta indennità;
 
- che sul terreno espropriato non gravano trascrizioni e iscrizioni pregiudizievoli;
 
tutto ciò premesso
 
CHIEDE
 
che la S.V. Ill.ma voglia, ai sensi dell'art. 28, comma 2, D.P.R. 8 giugno 2001, n. 327, disporre lo svincolo dell'indennità di espropriazione sopra indicata e degli interessi maturati a suo favore.
Allega: certificato storico catastale, certificato delle trascrizioni e iscrizioni, certificato della Prefettura da cui risulta che non sono state proposte opposizioni, copia del decreto di espropriazione, polizza n. .... della Cassa Depositi e Prestiti e ....
...., lì ....
....
DEPOSITATO IN CANCELLERIA
OGGI ....
IL CANCELLIERE
....
Il Giudice,
letta l'istanza che precede, visti gli allegati, visto l'art. 28, comma 2, D.P.R. 8.6.2001, n. 327 ordina lo svincolo, a favore del ricorrente dell'indennità di espropriazione di Euro .... depositata presso la Cassa Depositi e Prestiti con polizza n. ...., oltre agli interessi maturati sulla stessa.
...., lì ....
IL CANCELLIERE IL GIUDICE




Segnala su OK Notizie!Reddit!Del.icio.us! Facebook!
 

CERCA ANCORA NEL SITO

Ricerca personalizzata